| WEEKEND | TUSCIA – Tante idee per il fine settimana nei borghi viterbesi!

0

Alcune ‘idee’ per il weekend!!!

Da venerdì 2 novembre a domenica 4 novembre 2018

Centri vari: Feste delle castagne a Canepina e a Vallerano; per il programma cfr. https://www.eventidellatuscia.it

***

Viterbo, Festival di musica classica “I Bemolli sono blu” 2018

San Martino al Cimino, Abbazia Cistercense. Sabato 3 novembre 2018, ore 19,00.
Nuova Orchestra da camera “Ferruccio Busoni” – Massimo Belli, direttore

Viterbo, Chiesa di San Silvestro. Domenica 4 novembre 2018, ore 17,30.
Trio David, pianoforte, violino, violoncello

La manifestazione ha il sostegno della Regione Lazio e si svolge in collaborazione con il Touring Club Italiano, con il patrocinio della Provincia di Viterbo e del Comune di Viterbo.

***

Viterbo, Mostre a Palazzo dei Papi

A palazzo dei Papi porte aperte per ammirare la mostra “I tesori di Tutankhamon: la tomba, il corredo” dove sono esposte le copie perfette – definite “falsi antichi autentici”- del regale corredo rinvenuto nella tomba del “faraone bambino”. Orario: tutti i giorni, dalle 10 alle 19; ingresso 7 euro, per i residenti a Viterbo 5 euro.

Sempre al palazzo dei Papi, sala Gualtiero, l’altra mostra “Icone copte. Capolavori dell’arte egiziana cristiana”, aperta con lo stesso orario continuato, ugualmente fino al 28 ottobre. Info: 366.7187564; 0761.970056

***

Civitella d’Agliano, Gli eventi dl Teatro Null

Sabato 3 novembre ore 20,30, e domenica 4 novembre ore 13,00

Al Podere Porcino si prova la nuova versione di “Osteria da Shakespeare & co.”: i personaggi dell’osteria sono re Lear,

madama Meg Page (direttamente da “Le allegre comari di Windsor”), Ofelia da “Amleto”, e due sicari prezzolati tutto fare.

A questa nuova edizione partecipano, oltre a Gianni Abbate, ideatore e regista, Ennio Cuccuini, Ugo Luly, Sabrina Cori e Lorenza Colombi, responsabile delle cucine è Maria Malleier.

Sono ammessi un massimo di 23 spettatori/commensali

Per info e prenotazioni: 347. 1103270; 0761.1791362

***

Fabrica di Roma, Festa del fagiolo carne

Venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 novembre 2018

Da pregiata moneta a prodotto in via d’estinzione.

Una sorte impietosa sarebbe toccata al fagiolo carne se, qualche anno fa, il consigliere comunale di Fabrica di Roma, Sigismondo Sciarrini, non avesse avviato, presso l’Arsial, la procedura per il riconoscimento del fagiolo ”carne” come prodotto tipico fabrichese.

All’epoca vennero convocati in Comune molti contadini e fu donato loro un sacchetto con il legume che venne poi piantato, andando a ricostituire il raccolto della rinomata semenza autoctona usata addirittura, in tempi antichissimi, come moneta di scambio per il canone di locazione di terreni.

Tra le iniziative volte alla valorizzazione di questo nobile prodotto locale, si tiene la Sagra del Fagiolo Carne, organizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con il Comitato San Matteo e Giustino.

Saranno tre giorni interamente dedicati alla riscoperta dell’ apprezzato e nutriente legume, ricco di vitamine, proteine, amidi, fibre, zuccheri, calcio, ferro e fosforo, il quale ha rappresentato, per tanti secoli, la principale forma di sostentamento di questo territorio e di cui si possono trovare molte testimonianze legate alla cultura contadina locale.

Nei tre giorni della sagra sarà possibile assaporarlo cucinato in tantissimi modi: dall’antipasto del fagiolo, agli gnocchetti con i fagioli, piatto tipico fabrichese, ai fagioli e gamberi, dai fagioli com le cotiche a quelli con le salsicce.

Nel menù previsti inoltre salsicce alla brace, broccoletti ripassati, patate fritte ed insalata.

La sagra si svolge nel Parco della Vallette.

***

Grotte di Castro, Scantinate nel borgo

venerdì 2, sabato 3, domenica 4 novembre 2018

Ricco percorso enogastronomico nel centro storico della cittadina dell’Alto Lazio con degustazionmi di vino e piatti della tradizionme locale; artisti di strada; musica live e varie iniziative culturali;

info: FB Scantinate nel borgo

***

Vignanello: XIX Festa dell’olio e del vino novello (2-3-4 / 9-10-11 Novembre 2018): Cfr. https://www.provincia.viterbo.gov.it/

***

Sabato 3 Novembre 2018

Le iniziative di Antico Presente

A Bagnaia – borgo alle porte del capoluogo – visita guidata a cura dello storico dell’arte Marco Zanardi per ammirare gli interni delle Palazzine Gambara e Montalto a Villa Lante di Bagnaia (VT), nel ricchissimo piano nobile, dominato da sette sale affrescate e arredate, prodotte da grandi maestri delle arti del Manierismo italiano: Paul Brill, Antonio Tempesta, Marzio Ganassini, Raffaellino da Reggio e Ridolfi del Ghirlandaio etc.

A seguire, passeggiata trai giardini all’italiana, punteggiate da giochi d’acqua, cascate, fontane, grottini sgocciolanti, ognuna con elementi scolpiti in peperino e sedili per gratificare la sosta durante le passeggiate.

Appuntamento: sabato 3 novembre 2018 alle ore 14.30 a Bagnaia (VT) in Piazza XX Settembre sotto la torre merlata.

Info: Sabrina 339.5718135 info@anticopresente.it www.anticopresente.it

Domenica 4 novembre 2018

Le iniziative del Parco regionale della Valle del Treja

domenica 4 novembre 2018: lungo il corso del fiume Treja, sia nel tratto che rientra nel Parco che oltre, esistevano attorno all’anno Mille numerosi siti con fortificazioni imponenti e significative. Sul fundus di Calcata sono presenti due torri fortificate, alla medesima altezza e arroccate su due speroni tufacei prospicienti: Calcata e Santa Maria. La passeggiata permette di attraversare un territorio di notevole bellezza e valore naturalistico, ricco di storia e leggende. Appuntamento alle ore 9,30 in piazza Roma a Calcata Vecchia (Vt), con Teresa Di Cosimo, cell: 338 5064584

***

Acquapendente, La stagione 2018/2019 del Teatro Boni

Domenica 4 novembre 2018, ore 17,30

“Cherries on a swing set”: live concert a cappella

con Sara Paragiani, Veronica Troscia, Chiara Dragoni, Daniele Batella, Stefano Benini

Cherries… on a swing set, un gruppo vocale a cappella: cinque giovani artisti che hanno scelto la “voce concertata” come mezzo per esprimere la propria sensibilità artistica. 

“A Cappella – Live Concert” è uno show di due ore che raccoglie il meglio del pop/rock italiano ed internazionale, secondo la ricerca vocale e stilistica del gruppo. Tutto, con l’uso esclusivo delle voci. Le hit più gettonate del momento si alternano al fascino immortale dei grandi classici, così che Lady Gaga e gli Imagine Dragons, condividono il palco con Edith Piaf e il Trio Lescano.

Collante di tutto questo, lo stile personalissimo degli arrangiamenti del gruppo. Il risultato, coinvolgente e di grande eleganza. Il lavoro dei Cherries… on a swing set nasce, infatti, dalla consapevolezza di una tradizione antica di secoli (la scrittura polifonica) che il gruppo ha saputo attualizzare e rinnovare.

***

Blera, Commemorazione dell’eccidio di Blera

Domenica 4 Novembre 2018

75° Anniversario dell’eccidio del 1943

Ore 11.00: Sala San Nicola, Blera
Conferenza tenuta dal prof. Massimo Bracciani

Ore 12.00: Via Roma, Blera
Deposizione di una corona d’alloro e breve discorso del sindaco Elena Tolomelli.

La manifestazione è promossa dal Centro Ricerche e Studi di Capranica e ha il sostegno del Comune di Blera, della Provincia di Viterbo, del Comune di Capranica, del Comune di Bassano Romano.

***

Viterbo, La stagione 2018/2019 del Teatro Unione

Piazza Verdi

 Teatro in famiglia

domenica 4 novembre 2018, ore 18

La compagnia “Paradiso” presenta “Il lupo e la capra”: storia di due ribelli inconsapevoli e quindi di un’utopia

Premio EOLO Miglior Spettacolo Teatro Ragazzi Italiano

Indicato per bambini dai 7 anni

Liberamente ispirato a “Una notte di temporale” di Y. Kimura di e con Davide Doro e Manuela Capece.
Musiche originali di Enrico Fava; scene e costumi compagnia Rodisio.

www.teatrounioneviterbo.it

***

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Share.