EnglishFrenchGermanItalianSpanish

| dal 13 al 18 AGOSTO 2019 | TUSCIA – Alcuni appuntamenti nei borghi viterbesi!

0

Alcuni appuntamenti nei borghi della Tuscia nel ponte di Ferragosto: martedì 13, mercoledì 14, giovedì 15 (Ferragosto), venerdì 16, sabato 17, domenica 18 agosto 2019.

***

Centri vari: Feste del vino 2019

A Montefiascone per la 61a “Fiera del Vino”, fino al 15 agosto

Vignanello per la 50a “Festa del Vino”, fino al 15 agosto

***

Viterbo, XIV edizione di JazzUp Festival
Piazza Unità d’Italia (inizio spettacoli ore 21,30)

venerdì 16 agosto 2019: Chiara Viola Quartet

sabato 17 agosto 2019: Felice Tazzini Trio; special guest Paolo Recchia

domenica 18 agosto 2019: Daniele Cordisco/Francesco Lento Quartet

Info: 339.5241415; www.jazzupchannel.it

***

Bagnaia (Viterbo), Sagra degli stracci e delle patate ca’ carne

venerdì 16, sabato 17, domenica 18 agosto 2019

Gli stracci sono la pasta tipica di Bagnaia, realizzati a mano con acqua e farina

Anche le “patate ca’ carne” sono un tipico piatto della cucina del piccolo borgo, creato per utilizzare la carne che è servita per fare il brodo e che unita alle patate tagliate a pezzi e fatte cuocere a fuoco lento con odori e pancetta offre un secondo molto invitante.

***

Blera, XIII edizione di Blera in Rock
Piazza Giovanni XXIII

Dal 16 al 18 agosto 2019 la tredicesima edizione del festival che coniuga musica, buon cibo e divertimento Giunto alla sua tredicesima edizione, torna uno degli appuntamenti da non perdere con la musica rock della provincia di Viterbo: Blera in Rock.

Venerdì 16 agosto 2019, concerto dei “Nanowar Of Steel”, padroni incontrastati del metal demenziale a livello italiano ed europeo, forti tra l’altro dell’ultimo singolo “Norwegian Reggaeton“. In apertura si esibiranno i Servi dei Due Padroni, una giovane alternative rock band viterbese.

Sabato 17 agosto con i The Rumjacks, band australiana nota in tutto il mondo grazie al suo celtic punk, che a cominciare da “An Irish Pub Song” ha regalato loro anni di successi. Quella di Blera in Rock sarà l’unica data prevista nel centro-sud Italia all’interno del loro lungo tour europeo. Ad aprire ci saranno i viterbesi Gorilla Pulp, con il loro stoner rock e il loro stile unico.

Si conclude domenica 18 agosto con Pino Scotto, uno dei padri della scena rock italiana, già frontman dei Vanadium, dei Fire Trails e dei Pulsar, un personaggio che da anni e anni porta avanti l’intero movimento. Vanta decine di pubblicazioni, collaborazioni con artisti di altissimo livello e migliaia di date in giro per l’Italia e l’Europa. In apertura ci saranno gli Zago, band underground di grande spessore artistico con delle sonorità che ricordano il miglior grunge.

Blera in Rock, inoltre, non è solo musica. Fin dalle ore 17, sarà operativo uno stand gastronomico con menù vario e di qualità, con ampia scelta di birre e vini e un angolo panini. In programma, visite guidate, laboratori per bambini e giochi popolari in piazza per ogni fascia di età. Un weekend imperdibile per gli amanti dei concerti, della buona cucina e del sano divertimento.

Info: blerainrock.it

***

Caprarola, Festival Di Voci Di Suoni
Piazzale Santa Teresa

venerdì 16 agosto 2019, ore 21,30

Nel’ambito della XII edizione del Festival di musica e teatro popolare, concerto di “Elena Ledda Sestetto” dal titolo “Làntias”

Un progetto altamente poetico, nel quale note e versi si avvicendano e si intrecciano per raccontare il mondo attuale. Un racconto con particolare attenzione verso il femminile, che emerge potentemente dall’intensità di una lingua fortemente espressiva e senza tempo, come il sardo, e dalla preziosità di una musica che viaggia abbracciando suoni e voci delle genti del Mediterraneo e oltre.

Con:? Elena Ledda, voce; Simonetta Soro, voce;? Mauro Palmas, liuto e mandola; Silvano Lobina, basso;? Marcello Peghin, chitarre; Andrea Ruggeri, batteria e percussioni.

Info: www.compagniapeppinoliuzzi.it; telefoni 329.7233725 / 329.3604044 – pagina facebook @divociedisuoni.

***

Gradoli, Alla Mensa degli Incappucciati
Giardini del Priorato

venerdì 16, sabato 18, domenica 18 agosto 2019, festa di San Magno

Sagra del Fagiolo di Gradoli a cura della Fratellanza del Purgatorio e della Pro loco

Nei giorni 16-17-18 agosto 2019 ritornano le specialità cucinate dalla #fratellanzadelpurgatorio

Vi aspettiamo ancora una volta numerosi!

Menù:

Ottime Bruschette miste di tre tipi
Squisite ed inimitabili Pappardelle al cinghiale
Succulenta Zuppa di fagioli del Purgatorio
Inconfondibili Fagioli del Purgatorio all’olio
Speciale Spigola arrosto
Delizioso Agnello a scottadito
Fumanti Salsicce alla brace
Sfiziose Patate fritte e insalata
Dolce e fresco Cocomero

Bevande
Aleatico D.O.C e vini locali niente male

Possibilità menù fisso: 18 euro ((Antipasto + un primo + un secondo + due contorni + frutta); oppure alla carta

Spettacoli:

venerdì 16 agosto: “Gli amici del ballo”, live music
sabato 17 agosto: “I five Hundred”, live music
domenica 18 agosto Damiano Ferlicca Band

La Fratellanza di Gradoli è nata nel XVI secolo. I suoi obiettivi: onorare e suffragare le anime del Purgatorio attraverso la celebrazione di Messe e aiutare i bisognosi raccogliendo fondi e mettendo a disposizione manodopera gratuita. Ne fanno parte 90 uomini tra i 18 e gli 85 anni. Principale evento: il Pranzo del Purgatorio del Mercoledì delle Ceneri, per il quale vengono cucinati 250 chili di Fagioli del Purgatorio, 600 chili di luccio ed altrettanti di nasello e baccalà, 60 chili di tinca: il tutto è cucinato bruciando oltre 50 quintali di legna, accesa fin dalle tre del mattino.

Info: fratellanzadelpurgatorio@gmail.com; Cell. 340 8936678

***

Graffignano, Sagra della Lumaca

da martedì 13 a domenica 18 agosto

La lumaca è protagonista della tradizione culinaria di Graffignano che vanta una delle più famose e rinomate sagre d’Italia: la sagra, giunta alla XXIV edizione, propone piatti cucinati secondo le più antiche ricette del paese e attira buongustai da tutta Italia. .

Sabato 17 agosto alle ore 22,30 il Corteo Storico degli “Sbandieratori e Musici Santa Rosa da Viterbo” partirà dalla piazza del Comune e percorrerà tutto il centro storico con le loro spettacolari esibizioni: “tutti con gli occhi all’insù ad ammirare le abilità di questi artisti internazionali”.

Ma venerdì 16 e sabato 17 agosto è prevista anche l’iniziativa “A Lume di Lumaca” ambientata nella cornice del borgo medioevale. A partire dalle 21,30 sarà possibile visitare il Castello Baglioni ed il borgo illuminati con migliaia di candele, torce e con le fiammelle dei gusci di lumaca. Gli angoli più nascosti del borgo saranno illuminati da decorazioni di luci create per l’occasione con passione e fantasia in omaggio all’antico maniero. L’evento a “Lume di Lumaca”, rappresenta una manifestazione unica nel suo genere che affonda le radici nelle antiche tradizioni del passato graffignanese.

All’interno del Castello sarà possibile visitare la mostra “Identità Mediterranee” dai reperti di una villa romana del I secolo D.C.. Gli scavi, intrapresi nel 2008, hanno permesso di portare alla luce materiali archeologici relativi agli elementi strutturali della villa ed ai suoi arredi. Sarà inoltre visitabile dal 16 al 25 agosto la mostra personale del pittore Giuliano Rossi nelle sale del Castello Baglioni. L’ingresso per la visita al Castello, alla manifestazione e alle mostre è libero.

***

Soriano nel Cimino, Duck’s Summer Village 2019
Campo sportivo “Celso Perugini”

giovedì 16, venerdì 17, sabato 10, domenica 18 agosto, dalle ore 18

Stand gastronomici e musica live tutte le sere

Info: Fb Duck’s Summer Village; 328.4385777; 329.2282450

***

Sutri, Serata Anni ’70, sulla strada della Via Francigena
piazza del Comune

sabato 17 agosto 2019, ore 21,30

Concerto di Bobby Solo

Info: 0761.609380

***

Sutri, Dialoghi a Sutri

L’eterna arte dei maestri torna al Palazzo Doebbing di Sutri. Dopo aver incantato gli occhi di 11mila visitatori in pochi mesi, nella prima stagione di mostre, con opere di Pellizza da Volpedo, che con il suo Idillio Verde ha ispirato la nascita del museo di Palazzo Doebbing, Artemisia Gentileschi, Wilhelm Von Gloeden e con i capolavori di arte sacra della Tuscia, ha preso il via la nuova stagione espositiva del museo con la grande apertura delle mostre, “Dialoghi a Sutri”, e del Museo di Arte antica e di Arte sacra di Sutri, che ospiterà capolavori della Tuscia, provenienti dagli edifici della Diocesi di Civita Castellana, e i tesori dell’antica Sutri, con l’Efebo, a testimonianza della millenaria identità sutrina, capace, oggi, di ergersi a capitale italiana dell’arte.

Sutri, giunta al centro delle cronache nazionali grazie alla visione di un nuovo Rinascimento del Sindaco Vittorio Sgarbi, torna a brillare con le opere di 11 grandi maestri dell’arte: Tiziano, Scipione Pulzone, Henri Rousseau, Antonio Ligabue, Fausto Pirandello, Ottone Rosai, Francis Bacon, Renato Guttuso, Ernesto Lamagna, Luca Crocicchi e Carlos Solito.

La rassegna è aperta fino al 12 gennaio 2020. Orari di apertura:
Lunedì chiuso; Martedì 10.00 – 13.00 / 15.30 – 18.30; Mercoledì 10.00 – 13.00 / 15.30 – 18.30; Giovedì 10.00 – 13.00 / 15.30 – 18.30; Venerdì 10.00 – 13.00 / 15.30 – 18.30; Sabato 10.00 – 13.00 / 15.30 – 18.30; Domenica 10.00 – 13.00 / 15.30 – 18.30

Info: https://museopalazzodoebbing.it

***

Valentano, XXXVII edizione della sagra dell’agnello a Bujone

venerdì 16, sabato 17, domenica 18 agosto 2019

Stand gastronomici, mercatini e musica live

L’evento punta da sempre sulla qualità dei prodotti locali, come l’agnello a bujone, i ceci del solco dritto e il tortello di ricotta.

Bujone deriva probabilmente dal francese Bouillon, brodo, anche se di fatto è un sugo molto saporito e tirato.

Il marchio “Sagra di Qualità”, per l’anno 2019, è stato assegnato da una commissione dell’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia a 21 sagre in tutta Italia, e la “Sagra dell’Agnello a Bujone” è una di queste.

Info: www.prolocovalentano

***

Vallerano, Festa di San Vittore

sabato 17 agosto 2019, ore 21,30

Concerto dei Matia Bazar in piazza della Repubblica, ingresso gratuito

(Per gli alti eventi della festa cfr. …………….

***

Vasanello, Festa di San Rocco e Santa Maria Assunta

venerdì 16 agosto 2019, concero di Red Canzian

Il concerto, ad ingresso gratuito, è l’evento di punta del cartellone festeggiamenti messo a punto dalla Classe 1980 per le celebrazioni in onore dei coprotettori del paese: San Rocco e Santa Maria Assunta.

Vasanello sarà una delle tappe ufficiali dell’ultimo tour del polistrumentista dal titolo ”Testimone del Tempo” che sta toccando, con straordinario successo, tutte le maggiori località italiane.

L’artista, considerato uno dei più longevi sulla scena musicale italiana, considerando che calca i palcoscenici da quasi cinquant’anni, ha iniziato a suonare con i Pooh, la più grande band italiana, nel 1973, al posto di Riccardo Fogli. Da allora ha collezionato una serie straordinaria di indimenticabili hit, affiancando però sempre la carriera da solista. Anche a Sanremo del 2018 ha partecipato proprio come solista presentando la canzone “Ognuno ha il suo racconto”.

Sul palco, Canzian sarà accompagnato, tra gli altri, dal figlio Phil Mer alla batteria e direzione musicale e dalla figlia Chiara ai cori.

In scaletta, oltre a una selezione di grandi classici del repertorio pop/rock internazionale e italiano anche brani tratti dal repertorio dei Pooh e dalla produzione da solista.

Info: www.festa sanvittore.com

Share.