EnglishFrenchGermanItalianSpanish

| #SAPORIDELLATUSCIA | I latterini fritti

0

La Tuscia è una terra ricca di sapori e tradizioni culinarie ed in questo articolo andremo proprio a scoprire come si prepara uno dei piatti caratteristici di questo meraviglioso territorio: i latterini fritti.

INGREDIENTI

Latterini del Lago di Bolsena, farina, olio extravergine d’olivao olio di arachidi

PREPARAZIONE

Sventrare 800 g di latterini, gettando via le teste e le interiora ai più grandi e lasciando interi i più piccoli, lavarli in acqua corrente e lasciarli scolare nel colino. Asciugarli delicatamente in un panno di cucina e gettarli nella farina, quindi immergerli nella padella contenente olio caldo, girandoli più volte e, quando saranno ben cotti, disporli su un foglio di carta assorbente, salarli con generosità e servirli con limone.

Share.