EnglishFrenchGermanItalianSpanish

| 20 SETTEMBRE 2020 | VITORCHIANO – In cammino sulle vie dell’esilio di Santa Rosa

0

Continuano gli appuntamenti con i percorsi dedicati al Cammino sulle vie dell’Esilio di Santa Rosa.

Domenica 20 settembre si effettuerà l’ultima tappa, con partenza dal suggestivo borgo di Vitorchiano dove la giovane Rosa e la sua famiglia trascorsero alcuni giorni durante l’esilio emanato nel 1250 dalla città di Viterbo nei suoi confronti. Si arriverà a Viterbo seguendo un itinerario molto verosimile a quello che Rosa potrebbe aver percorso per ritornare nella sua città natale.

La partenza è prevista per le 8.40 circa da Vitorchiano. Il percorso si snoderà costeggiando la locale stazione e la linea ferroviaria ex Roma-Nord, proseguendo per la strada Gramignana, strada Montecchio, strada Piscine, strada Costa Volpara, strada Romana, fino ad arrivare a Viterbo. Il tempo di percorrenza sarà di circa 5 ore, per una lunghezza di 15 chilometri.

La guida turistica e ambientale escursionistica Anna Rita Properzi  accompagnerà i partecipanti lungo il percorso ed  insieme ad alcuni membri dell’associazione Take Off illustrerà il programma della giornata, nonché le norme di comportamento per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

In ottemperanza delle norme igienico-sanitarie in vigore i posti saranno limitati e i partecipanti dovranno presentarsi muniti di mascherina propria, rispettando il distanziamento previsto e utilizzando il gel igienizzante che sarà messo a disposizione dall’associazione.

A tutti i partecipanti viene consigliato di indossare abiti comodi e leggeri, scarpe da trekking, bastoncini da trekking, cappello e di munirsi di acqua. Verrà chiesto un contributo spese per la camminata pari a 12 euro a persona (i bambini sotto ai 12 anni non pagano).

La partecipazione alla terza tappa del Cammino sulle Vie dell’Esilio di Santa Rosa potrà essere effettuata anche con il trenino della Roma Nord. Alle ore 6.40 un accompagnatore accoglierà i partecipanti alla stazione Roma Nord di Viterbo in viale Trieste, già munito di biglietti di andata del costo di 1 euro. Partenza alle ore 6.50 con arrivo a Vitorchiano alle ore 7.00.

Il gruppo sarà accompagnato in una piacevole passeggiata di circa 20 minuti verso la piazza principale dove si aspetterà il resto del gruppo che arriverà alle 8.15 circa. Possibilità di consumare la colazione nei bar del borgo.

L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Take Off, e con il patrocinio del Comune di Viterbo, Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa e l’Associazione GRAMAS (rete delle grandi macchine a spalla).

Al termine dell’escursione pranzo facoltativo al ristorante MAT, in via del Ganfione a Viterbo, con menù fisso (bruschette, pasta all’amatriciana, spezzatino, acqua e vino) al costo di 20 euro a persona. Per il rispetto delle norme anti covid, la prenotazione è obbligatoria ed i posti limitati

PER INFORMAZIONI: 333 4912669 Anna Rita Properzi Guida Turistica autorizzata e Guida Ambientale Escursionistica associata ad AIGAE. (anche tramite messaggio WHATSAPP oppure mail annaritaproperzi@gmail.com).  Barbara 3281670365; Silvio 3382129568.

APPUNTAMENT0: ore 8,15 all’interno della porta principale, vicino al Mojito Caffè.

PRENOTAZIONE: obbligatoria

COSTO: contributo spese per la camminata pari a 12 euro a persona (i bambini sotto ai 12 anni non pagano).

LUNGHEZZA DEL PERCORSO: 15 km. Tempo di percorrenza circa 5 ore

ABBIGLIAMENTO: abiti comodi e leggeri, scarpe da trekking, bastoncini da trekking, cappello, capo spalla impermeabile, acqua.  Munirsi di mascherina e gel sanificante

Share.