| PONTE DI CAPODANNO | TUSCIA – Gli appuntamenti nei borghi viterbesi!

0

Segnaliamo alcuni eventi in svolgimento nei borghi della Tuscia nei giorni del ponte di Capodanno 2018: giovedì 28, venerdì 29, sabato 30, domenica 31 dicembre 2017, lunedì 1 gennaio 2018.

***

Centri vari: I presepi viventi della Tuscia viterbese.
Maggiori informazioni su: https://www.eventidellatuscia.it/folklore/

 

***

Viterbo, Caffeina Christmas Village
Fino al 7 gennaio 2018, nelle vie e nelle piazze del centro storico eventi e attrazioni: la Casa di Babbo Natale, il Villaggio degli Elfi; Il presepio con i personaggi a grandezza naturale; il Lago ghiacciato; il Teatro incantato; la Fabbrica del cioccolato e tanto altro

Info: http://caffeinacultura.eu/caffeinachristmasvillage/

***

 

Viterbo, Gli eventi del Teatro Unione

sabato 30 dicembre 2017: “Il Suono e l’immagine” di Paolo Vivaldi

unedì 1 gennaio 2018, ore 12: Concerto di Capodanno con l’orchestra EtruriaEnsemble diretta dal maestro Fabrizio Bastianini e la Scuola musicale comunale

***

Viterbo, Gli eventi del Teatro Caffeina Bistrot
Via Cavour

giovedì 28 dicembre 2017, ore 18

Il giornalista e scrittore Pierluigi Battista presenta il suo ultimo libro “A proposito di Marta”.

Nel suo spiritoso e autoironico racconto di cose vissute, che ruota attorno a un sapiente intreccio di sfera personale e sfera pubblica, Pierluigi Battista è un padre che non sale in cattedra, ma si sforza di ascoltare i pensieri e le ragioni della figlia Marta, senza però mai mancare di far sentire la sua voce quando vede che alcuni valori essenziali di ieri rischiano di andare perduti nel grande cambiamento che sta rivoluzionando il mondo.
Mentre il padre giornalista scrittore disquisisce sulla differenza di generazioni, la figlia prende forma, s’inserisce, puntualizza. Lei esiste, e esiste così tanto da balzare in primo piano. Incursioni vitali che arginano la tentazione alla nostalgia a favore del presente: siamo qui, papà. Come se nella meditazione del giornalista, dell’intellettuale irrompesse di continuo il salotto di casa, Marta che fa capolino dalla porta: «Papi, mi aiuti a svitare il tappo di questa boccetta?», cosa c’è dentro? Bava di lumaca, il padre inorridisce, lei puntualizza: «Mi curo la tosse e il mal di gola, e allora?»

L’autore è intervistato da Giorgio Renzetti, giornalista de Il Messaggero

Ingresso è libero.

 

***

 

Viterbo, Il tesoro di Santa Rosa

Mostra: “Il tesoro di santa Rosa. Un monastero di Arte, Fede e Luce”; si veda
https://www.provincia.viterbo.gov.it/home/news/6965-il_tesoro_di_santa_rosa_un_monastero_di_arte_fede_e_luce_una_mostra.html

 

***

Viterbo, giovedì 28 dicembre 2017, ore 16,30
Parrocchia San Leonardo Murialdo, sala conferenze, via Caduti del IX Stormo

“Dialettalità del presepe”, 47° edizione

Poesie intorno al ciocco, a cura dell’associazione culturale “Tuscia dialettale”, con gli intermezzi musicali di Salvatore Guidi (contrabbasso) e di Massimiliano Pioppi (tastiera)

Partecipano Mara Abbondi, Angelo Antonelli, Elena Cacciatore, Loretta Bacci, Davide Blasi, Renato Cavallo, Ostelvio Celestini, Rosanna De Marchi, Realino Dominici, Grazia Fabi Placidi, Rita Giorgi, Franco Giuliani, Giuseppe Grasso, Micaela Marziantonio, Gilberto Pettirossi.

***

Viterbo, C’era una volta Viterbo a piazza del Comune

venerdì 29dicembre 2017, dalle ore 16

L’iniziativa è rivolta ai ragazzini dai 5 agli 11 anni (ma anche alle famiglie: genitori, nonni).

Voluta e realizzata con il contributo del Comune di Viterbo. Progetto artistico di Antonello Ricci, a cura della Banda del racconto: animazione ludica per ragazzini, storie, leggende e poesie dialettali. Al centro, le tradizioni locali. Protagonisti la Bella Galliana (Laura Antonini), Pietro Benedetti (il giullare Frisigello) affiancati dalle animatrici dell’associazione culturale Il Salto.

***

Viterbo, sabato 30 dicembre 2017, ore 18
Chiesa del Sacro Cuore del quartiere Pilastro

Concerto del coro polifonico “Santa Maria dell’Edera”.

L’ingresso è libero, il concerto vedrà la partecipazione del direttore e soprano Lucia Giorni e all’organo il maestro Dimitri Desideri.

***

Acquapendente, La Bellezza svelata
Museo della Città (palazzo Vescovile, via Roma 85)

“La Bellezza svelata dai laboratori di restauro di Acquapendente e Viterbo” a cura di Andrea Alessi e Claudio Strinati.

Organizzata dal Comune di Acquapendente con la collaborazione della diocesi di Viterbo, ha il patrocinio della Soprintendenza per l’area metropolitana di Roma la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale, della Regione Lazio e della Provincia di Viterbo.

In esposizione, i primi otto reperti recuperati dal laboratorio di restauro per il territorio della Regione Lazio guidato da Paola Sannucci (anche direttore tecnico dei laboratori di restauro di palazzo Barberini e palazzo Corsini di Roma) e dal neonato laboratorio interno al museo, specializzato nel restauro ligneo e coordinato da Roberta Sugaroni.

Aperta fino al 20 settembre 2018

Info: Coop L’Ape Regina, 0763-730065; eventi@laperegina.it.

***

Acquapendente, La stagione 2017/2018 del Teatro Boni
Piazza della Costituente

Domenica 31 dicembre 2017

“Magic’Anno”: aspettando il 2018, serata tra comicità, teatro e musica con Bustric, al pianoforte Leonardo Brizzi; dalle ore 20,00, cena e spettacolo; dalle ore 22,25, solo spettacolo.

Uno spettacolo irripetibile, nato per festeggiare il nuovo anno. Un fuoco d’artificio di scherzi e facezie. Un viaggio avventuroso nel mondo del gioco, la vita e la risata.

Il teatro nasce sempre e solo nella mente dello spettatore, Bustric sa che bastano pochi tocchi magici per stimolare la sua immaginazione. Così una una pioggia di bolle di sapone può divenire il fondo marino con Sirena. Oppure un tappetino con degli specchi diviene il lago di Ballaton dove Teresa Protoposkaja danzerà “La morte del Cigno”.

Bustric cerca sempre una sintesi fra racconto e immagine, con piccole e continue invenzioni che permettono ad ogni spettatore di creare nella propria fantasia il suo spettacolo.

Info e prenotazioni: 0763.733174; 334.1615504; www.teatroboni.it

 

***

Bagnoregio, Le iniziative natalizie

Nel centro storico ‘Le vie dei Presepi’, i Mercatini e in piazza Cristofori sarà possibile visitare un vero e proprio villaggio natalizio (fino all’8 gennaio 2017).

***

Canepina, Gli eventi natalizi

Durante il periodo delle festività, le vie del paese saranno immerse in un’atmosfera magica, con musica, canti natalizi e caratteristica illuminazione. Inoltre, la Pro Loco organizza la seconda edizione del concorso “Il presepe più bello” tra i presepi realizzati nei vicoli di Canepina.

Al termine delle feste saranno premiati i primi tre presepi che avranno ottenuto più “mi piace” sulle foto pubblicate nella pagina Facebook “Proloco Canepina” (info: 392-0182259 Fabio – 0761.725761 Pro Loco – www.prolococanepina.com).

***

Canino, La Sfinge e altre creature fantastiche
Museo della ricerca archeologica di Vulci, ex convento di S.Francesco, via Garibaldi

Fino al 31 dicembre 2017

La mostra “La Sfinge e altre creature fantastiche”, realizzata dalla Soprintendenza archeologica e Belle arti in collaborazione con il Comune di Canino, è un viaggio nell’immaginario antico, in un mondo in cui figure eroiche e racconti avventurosi sono l’espressione simbolica dei problemi esistenziali che investivano, allora come oggi, i singoli individui e le comunità.

L’esposizione, partendo dalla voce degli autori antichi cerca di trovare sotto le narrazioni il senso dell’esperienza umana raccontata dal mito. A questa traccia sono affiancati i materiali archeologici, tutti provenienti da Vulci e dal suo comprensorio, una scelta giustificata dalla ampia circolazione di beni e di idee dei primi secoli del primo millennio, che porta in Etruria prodotti e ideologie dall’Egeo e dall’Oriente e accende la vera e propria passione dell’aristocrazia etrusca per i racconti del mito greco. Con il tempo il mito perde la sua forza di verità esistenziale e decade in elemento di pura decorazione: in questo senso l’evoluzione della figura della Sfinge è particolarmente significativa.

Info: venerdì ore 15-17; sabato e domenica ore 10-12.30, 15-17.30; Tel: 391/4817164 (Barbara Sarti)

***

Chia (Soriano nel Cimino), Gli eventi dello Spazio Corsaro-Kur
Via Ripetta n. 18

giovedì 28 dicembre 2017, ore 21,30; pizza fino alle 21,00.

Il sale della Terra (The Salt of the Earth)

Documentario del 2014 diretto da Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado. Il film, che ritrae le opere del fotografo brasiliano Sebastião Salgado, è stato presentato in concorso al Festival di San Sebastian 2014 e al Festival internazionale del film di Roma del 2014.

Info: grupporoccaltia@gmail.com

***

Piansano, Voci e suoni del Natale

Chiesa Madonna del Suffragio

Sabato 30 dicembre 2017, ore 18,00

L’associazione corale piansanese “Tonino Imperiali” diretta da Giuseppe Talucci presenta il concerto “Voci e suoni del Natale” con la partecipazione del coro “Maria Moretti Vignoli” di Tuscania diretto da Alessandro Gioia.

 

***

Vallerano, Vallerano Incantata

Anche quest’anno in occasione delle feste natalizie torna Vallerano Incantata. Fino al 6 gennaio 2018 il borgo cimino sarà avvolto da un’atmosfera magica con illuminazione da fiaba, presepi statici nel centro storico, trenino di Babbo Natale, mercatini, musica e tante altre iniziative.

Non mancheranno attività dedicate ai bambini e degustazione di prodotti tipici con caldarroste e vin brulé in piazza e apertura delle cantine tipiche.

Info: tel. 0761. 751001
segreteria@vallerano.net
www.comune.vallerano.vt.it

 

***

Vitorchiano, “Il borgo si illumina”

Eventi tra musica, gastronomia, teatro, tradizioni, attività per bambini

In programma è stato realizzato con il coordinamento del Comune di Vitorchiano, la collaborazione delle associazioni Pro Loco Vitorchiano, Banda Fedeli di Vitorchiano, Comitato Festeggiamenti San Michele Arcangelo, Compagnia Teatrale In…Stabile, Confraterninte, CSRDM, Ianus e con il patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio.

 

Share.