EnglishFrenchGermanItalianSpanish

| fino al 30 APRILE 2017 | LUBRIANO – Al Teatro dei Calanchi, due mesi di spettacoli con “Volando in scena”!

0

Il 5 marzo si è aperta la rassegna teatrale “Volando in scena” organizzata dal Gruppo teatrale “Il Gabbiano”, presso il Teatro dei Calanchi di Lubriano, con il patrocinio del Comune e della Proloco di Lubriano. 

Avvolti da suggestive valli, dinanzi al dolcemente drammatico paesaggio di Civita di Bagnoregio, “La città che muore”, nella tranquillità dei borghi di Lubriano al Teatro dei Calanchi, il gruppo teatrale “Il Gabbiano” dà vita ad una kermesse di due mesi, marzo ed aprile, durante i quali si alterneranno piece teatrali e spettacoli musicali di fantasiosi personaggi con un grande comune denominatore, la passione per l’ arte in tutte le sue forme.

Dal teatro dialettale, alla  commedia musicale, dalla magia del flamenco. Insomma, un grande quadro di sogni.  La rassegna si propone, con i suoi spettacoli, di far conoscere il pensiero di un gruppo di artisti che credono che un sorriso possa cambiare il mondo e alla fine si concluderà con un omaggio a tre grandi artisti del passato che ancora vivono nei cuori di chi ama l’ arte: Totò, Massimo Troisi e Pino Daniele con lo spettacolo del Gruppo Teatrale “Il Gabbiano”: “Totò, Troisi, Pinuccio e modestamente noi”.

Ad aprire la rassegna la compagnia amatoriale “La Marroca” di Fastello che porterà in scena, domenica 5 marzo, la favola più famosa del mondo, rivisitata per offrire al pubblico uno spunto di riflessione sulle dinamiche dei ruoli che ognuno di noi si trova a dover interpretare nella corso propria vita. Uno spettacolo per tutta la famiglia sull’importanza di rimanere sempre sé stessi, a qualunque costo.

PROGRAMMA RASSEGNA:
Domenica 5 marzo – ore 17:00
La compagnia teatrale amatoriale La Marroca presenta “Pinocchio?”, giocando con la favola più famosa del mondo per riflettere sui ruoli che ognuno di noi si trova ad interpretare ogni giorno della propria vita e sulla libertà di poter essere sempre se stessi… a qualunque costo.
Sabato 11 marzo – ore 21.30
Riccardo Ascani e Roberto Ippoliti in “Locura De Guitarras”, un pezzo di Spagna nella nostra provincia.
Domenica 12 marzo – ore 17.00
La compagnia teatrale Il sorriso presenta “Quindi, se volete, siete tutti invitati”: la tranquillità di una famiglia di provincia viene stravolta dalla notizia che il figlio Simone… Ed allora succede che…
Domenica 19 marzo – ore 17.00
La Compagnia Teatrale dialettale G. Gianlorenzo presenta “Le Baloccate”, commedie dialettali, inciuciando fra passato, presente e futuro.
Domenica 26 marzo – ore 17:00
In scena “I ritmi della vita”, una finestra sulla vita rurale della prima metà del secolo scorso, all’insegna dei  valori scomparsi ognuno raccontando la propria maschera.
Domenica 2 aprile
Il gruppo teatrale Il Gabbiano presenta “La locanda, nuova gestione”, per volare con un gruppo di sognatori che con ironia vi canteranno la vita, fra messaggi di pace, di uguaglianza e di amore.
Domenica 9 aprile – ore 17.00
La compagnia teatrale Giorgio Zerbini presenta “Serata Pirandelliana”: monologhi con interventi musicali di Anna Alessandri e Roberto Aronne.
Sabato 22 Aprile – ore 17.00
Il gruppo teatrale Il Gabbiano presenta “Peter Panni”, spettacolo per famiglie che racconta un Peter Pan dei giorni nostri alle prese con i problemi quotidiani.
Domenica 23 Aprile – ore 17:00
La compagnia teatrale Martana presenta “Ve l’ivo ditto che la badante nu la volivo”, commedia dialettale in due atti, su vizi e virtù umane.
Sabato 29 Aprile – ore 17:00 
La compagnia teatrale “Il Gabbiano” vi invita ad entrare nel “salotto letterario” di Raffaele D’Orazi: un aperitivo in compagnia dell’autore, per conoscere il suo libro, accompagnato dalle note e dal teatro di un gruppo di gabbiani.
Domenica 30 aprile – ore 17.00
“Totò, Massimo e Pinuccio e modestamente noi”: un omaggio a tre Grandi.

Per il Gruppo teatrale Il Gabbiano, organizzatori:
Presidente Fabrizio Conte
Vice Presidente Antonella Marsiglioni
Segretario Susanna Cherchi

Share.