| fino al 17 GENNAIO 2018 | CANEPINA – Villaggio di Natale e concorso di presepi per le festività canepinesi

0

Il programma degli eventi tra tradizione, divertimento, solidarietà e musica. Con la giornata dell’8 dicembre entrano nel vivo gli appuntamenti del Natale Canepinese promossi dal Comune di Canepina.

Alle ore 15.30, nel piazzale antistante la cantina di Santa Corona, arriveranno i Motobikers Fazzamaia vestiti da Babbo Natale. Alle 16.30 arriverà Babbo Natale su un calesse e distribuirà dolci a tutti i bambini, merenda e zucchero filato. A seguire sarà acceso l’albero di Natale.

Domenica 10 dicembre alle ore 17.30 la chiesa di Santa Maria Assunta ospiterà il concerto di Don Giosy Cento accompagnato dal coro parrocchiale, mentre venerdì 15 alle ore 16 in Piazza Garibaldi verrà acceso il tradizionale albero di Natale, con canti natalizi eseguiti dagli alunni dell’Istituto Comprensivo di Canepina.

Il 16 dicembre, dalle 10.30 alle 19, è dedicato alla solidarietà con “Io sostengo la ricerca con tutto il cuore”, iniziativa a favore di Telethon con la vendita di cuori di cioccolato. Alle 15.00 in Piazza Garibaldi la Pro Loco di Canepina organizza il Villaggio di Babbo Natale. Saranno presenti Babbo Natale e i suoi elfi, giochi gonfiabili, la casa, il laboratorio per le letterine, zucchero filato, musica e tanto divertimento. Domenica 17 dicembre prosegue l’iniziativa di Telethon dalle 10 alle 13.

Durante il periodo delle festività, le vie del paese saranno immerse in un’atmosfera magica, con musica, canti natalizi e caratteristica illuminazione. Inoltre, la Pro Loco organizza la seconda edizione del concorso “Il presepe più bello” tra i presepi realizzati nei vicoli di Canepina.

Al termine delle feste saranno premiati i primi tre presepi che avranno ottenuto più “mi piace” sulle foto pubblicate nella pagina Facebook “Proloco Canepina”.

(info: 392-0182259 Fabio – 0761.725761 Pro Loco –www.prolococanepina.com)

Gli appuntamenti riprenderanno il 6 gennaio 2018 con l’arrivo della Befana alle ore 10 nel centro storico e in Piazza Garibaldi, con giochi, gonfiabili, calze e tante sorprese. Alle 15.30 si terrà la distribuzione dei doni ai bambini della scuola dell’infanzia presso le sale della ludoteca-biblioteca comunale.

Inseriti nel cartellone anche gli eventi in occasione della festa di Sant’Antonio Abate, con accensione del tradizionale fuoco il 16 gennaio dalle ore 18 in Piazzale Primo Maggio. Alle ore 20 dello stesso giorno, cenone nella cantina di Santa Corona. Il 17 gennaio tradizionale processione con la statua di Sant’Antonio Abate accompagnata dai cavalli.

Condividi