| dal 23 al 26 NOVEMBRE 2017 | GROTTE S. STEFANO – Menù senza tempo alla “Maialata”… da leccarsi i baffi!

0

Una tradizione da rispettare, un rito che si ripete: torna “La Maialata” orgnizzata come sempre dall’agriturismo “Il Casaletto”.

Undici edizioni, un successo sempre in crescita, merito della voglia di apprezzare quei vecchi riti di campagna che si celebravano unendo intere famiglie, vere e proprie feste, momenti allegri che onoravano quello che sarebbe stato la scorta di cibo per l’intero anno.

È passato molto tempo da quel tipo di società che viveva intorno ad un focolare, ma rimane il gusto della riscoperta di quelle sensazioni e soprattutto di quei sapori: con questo spirito nacque “La Maialata”, che riscopre le atmosfere tipiche della famiglia, che attendeva i mesi freddi per lavorare la carne, permettendone la conservazione, e gustare le primizie in compagnia.

“Sua maestà il maiale” sarà il protagonista della tavola, proposto in un menù senza tempo: si parte con una carrellata di antipasti, con prodotti tipici dell’agriturismo, bruschette all’olio novello (Cooperativa Colli Etruschi di Blera), fettuccine al sugo di spuntature, carne a volontà rigorosamente cotta alla brace al momento, e per dolce le ciambelline al vino, da gustare con il nettare della Cantina Trappolini (Castiglione in Teverina).

Una serie di bontà riproposte a tavola per un maggior numero di giornate rispetto al passato, ben quattro per accontentare la grande richiesta, dal 23 al 26 novembre 2017, tutte le sere a cena, la domenica anche a pranzo.

Ogni appuntamento sarà allietato da musica dal vivo e spettacoli.

Per informazioni e prenotazioni: Agriturismo Il Casaletto, strada Grottana 9, Grotte Santo Stefano, Viterbo, 0761.367077 – info@ilcasaletto.it – www.ilcasaletto.it.

Condividi