EnglishFrenchGermanItalianSpanish

| 23 FEBBRAIO 2020 | NEPI – Trekking fra Nepi, Castel Sant’Elia e la Cascata del Picchio

0

Domenica 23 febbraio 2020, “Il Picchio, la Cascata e il castello”, escursione a piedi lungo l’anello fra Nepi, Castel Sant’Elia e la Cascata del Picchio.

L’appuntamento è domenica 23 febbraio 2020 dalle ore 09:00 a Nepi, davanti al Bar dei Borgia in via Largo del Franile. Il rientro è previsto per le 17:00.

Un bellissimo percorso ad anello, che permette di toccare alcuni dei punti più spettacolari della zona. La porta trionfale della Rocca rinascimentale dei Borgia e la Cascata dei Cavaterra saranno il punto di partenza per la nostra discesa verso il Fosso della Massa, dove oltre al torrente e alla sua natura lussureggiante incontreremo i “Cavoni”: stupefacenti testimonianze archeologiche delle vie cave scavate millenni or sono dai falisci che popolavano queste terre. Ma molti altri ancora saranno i punti chiave di questa escursione: il borgo di Castel Sant’Elia, la forra del Fosso della Bottata e l’incantevole Cascata del Picchio! Un’escursione ricca di sorprese, condita con quel pizzico di avventura dato dai guadi, e dove natura e cultura si fondono assieme in pieno stile FSNC!

Info:
Difficoltà:

Media
(dettagli difficoltà qui: http://bit.ly/2g9mZtq)
Dislivello: 500 m
Lunghezza: 13 km
Profilo itinerario: anello

Costo escursione:

Adulti 15,00€

PRENOTAZIONI TELEFONICHE OBBLIGATORIE

Entro le 12:00 di sabato presso i nostri uffici allo 06 27800984. Dopo le 15:00 di sabato, ma comunque entro le 18:00, direttamente con la guida (info su sito).

Guida:

Francesco Tozzi iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche n. LA491

Come arrivare

IN AUTO – Da Roma prendere Cassia Veientana (SS2bis) in direzione Viterbo e proseguire per 40km circa. Prendere l’uscita Nepi/Umiltà/Castel Sant’Elia. Proseguire fino a destinazione.

Attrezzatura obbligatoria

Scarponi da trekking, stivali in gomma o 2 buste per calcinacci (per attraversare i guadi), abbigliamento adatto alla stagione, felpa, cappello in pile e guanti di lana, zaino da 20/30 l, pranzo al sacco, acqua (almeno 1,5 litri).

Info complete su:

http://www.viagginaturaecultura.it/scheda.php?id=2355

Share.