| 23, 24, 25 APRILE 2018 | BOMARZO – Sagra del Biscotto e Palio di S. Anselmo… serve altro?

0

Bomarzo entra nel vivo dei festeggiamenti in onore del patrono Sant’Anselmo, vescovo-signore del paese nel VI secolo a cui è dedicato un intero cartellone di eventi che culmineranno nel momento più atteso, quello del Palio. Il via ufficiale delle celebrazioni è domenica 22 aprile, con l’apertura della quarantacinquesima Sagra del Biscotto, e, alle 21,30, la solenne fiaccolata nel centro storico con la partecipazione dei cinque rioni.

Il Biscotto, una sorta di ciambella dolce, è un prodotto locale dalle origini antichissime.

Si narra, addirittura, che le prime testimonianze risalgano al V sec. d.C. quando l’allora vescovo della città, Anselmo, fece produrre un pane dolce ( Pane di S. Anselmo) da distribuire a poveri e pellegrini che, sulla Via Francigena, transitavano a Bomarzo diretti verso la città santa di Roma.

L’antica tradizione dell’epoca, tuttora rimasta immutata, , è custodita gelosamente dalle donne del posto che si occupano della “facitura” e della realizzazione del Biscotto che sarà poi offerto in degustazione.

Lunedì 23 aprile è il giorno della Tratta che si terrà, a partire dalle 15, in località Campo Fossatello e si concluderà in località Gelsetto, alle 18, con l’assegnazione dei cavalli.

Mercoledi 25 aprile infine, il giorno più atteso. Si comincia in mattinata con la tradizionale fiera e la degustazione del Biscotto. Nel pomeriggio il solenne corteo storico con 350 figuranti, diretto da Giovanna Santi (consigliere pro loco). Tra gli ospiti gli Sbandieratori e Musici città di Giove.

Infine il momento clou delle celebrazioni, il Palio, l’appassionante corsa di cavalli con fantino, in cui i cinque rioni del paese, Dentro, Borgo, Poggio, Croci e Madonna del Piano si contenderanno il drappo realizzato quest’anno dall’artista Sara Guerrini in una competizione agguerritissima, dalle origini risalenti addirittura al 1600.

Il Palio, così come tutti gli altri appuntamenti, sono organizzati dalla Proloco guidata da Marianna Bianchi, con il patrocinio del Comune di Bomarzo e la collaborazione del Comitato Palio, tutti da mesi al lavoro per rinnovare, nel segno della continuità, una delle tradizioni più sentite e caratteristiche dell’intera provincia.

Info: 339-3940600 Fb: Pro Loco Bomarzo

PROGRAMMA

Sabato 21 aprile

8,30 – Triduo in preparazione alla festa e S. Messa Chiesa S. Anselmo
18,00 – Triduo in preparazione alla festa e S. Messa Chiesa della Misericordia

Domenica 22 aprile

8,30 – Triduo in preparazione alla festa e S. Messa Chiesa Cristo Risorto
10,30 – Triduo in preparazione alla festa e S. Messa Chiesa Cristo Risorto
11,30 – Triduo in preparazione alla festa e S. Messa Chiesa S. Anselmo
18,00 – Palazzo Orsini – Presentazione del libro “Viaggio nel tempo” di Antonio Castello
21,30 – CERIMONIA DI BENEDIZIONE DEL PALIO E APERTURA DELLA XLV SAGRA DEL BISCOTTO con partenza dalla Chiesa della Madonna del Piano e arrivo in Duomo. Parteciperanno i gruppi dei cinque Rioni in costume storico.

Lunedì 23 aprile

8,30 – Triduo in preparazione alla festa e S. Messa Chiesa S. Anselmo
15,00 – Loc. Fossatello – TRATTA e scelta dei cavalli che correranno il XXXIII Palio di Sant’Anselmo
18,00 – Triduo in preparazione alla festa e S. Messa Chiesa Cristo Risorto

Martedì 24 aprile

7,30 – Santa Messa in Duomo
8,30 – La Banda Polymartium “G. Federici” suonerà per le vie del paese
10,00 – Chiesa Cristo Risorto – Solenne processione per le vie di Bomarzo accompagnata dalla Banda Polymartium “G. Federici”
11,00 – Santa Messa Solenne in Duomo presieduta da S. E. Lino Fumagalli Vescovo di Viterbo
17,00 – Piazza S. D’Acquisto – Il Piccolo Circo spettacolo di artisti di strada
21,00 – Piazza Navona – Spettacolo musicale Marco Morandi e i RinoMinati in concerto
23,00 – Loc. Murello – Grandioso Spettacolo Pirotecnico eseguito dalla ditta “Colonnelli Fireworks”

Mercoledì 25 aprile

7,30 – Santa Messa in Duomo
8,00 – Via del Piano – Apertura della XXIX Fiera di S. Anselmo e mostra artigianato locale
10,30 – Piazza Duomo – Benedizione dei cavalli che correranno il XXXIII Palio di S. Anselmo
11,00 – Santa Messa in Duomo
12,00 – Presso la sede dell’Associazione Arte e Benessere, presentazione nuova biblioteca
16,00 – CORTEO STORICO da Palazzo Orsini al Campo del Fossatello
18,00 – Corsa del XXXIII PALIO DI SANT’ANSELMO
19,00 – Duomo – Te Deum di ringraziamento del rione vincitore del palio

Domenica 29 aprile

17,30 – Duomo – RASSEGNA CORALE con la partecipazione della Schola Cantorum Bomarzo, Coro S. Maria Assunta, Coro polifonico “Teofilo Gargari” di Gallese, Coro dell’associazione musicale Gian Giacomo Carissimi di Magliano Sabina, “Coristi a priori” di Perugia

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

Share.