EnglishFrenchGermanItalianSpanish

| 22 APRILE 2018 | CHIA – Escursione alla scoperta della Torre di Pasolini e le terre che la circondano!

0

Quante volte siete arrivati davanti alle mura o al cancello della Torre di Chia, domandandovi cosa ci fosse all’interno? In esclusiva per voi, la Cooperativa Sociale Il Camaleonte, con il servizio di escursioni ‘Gnamo, ha ottenuto la possibilità di aprire le porte ai visitatori.

L’appuntamento è per domenica 22 aprile alle ore 8.45 presso il  parcheggio in Loc. Sanguetta (SS 675 – Uscita Soriano-Bomarzo). Da qui
ci si sposterà, con le rispettive auto, raggiungendo Bomarzo. Si scenderà in una forra per visitare l’area archeologica di Santa Cecilia , raggiungendo poi la famosa Piramide Etrusca. All’ora di pranzo ci si recherà nella Valle di Fosso Castello, entrando quindi nella Tenuta della Torre che Pier Paolo Pasolini volle come sua ultima dimora.

Qui Pasolini scrisse il romanzo Petrolio e girò alcune scene del film “Il Vangelo secondo Matteo” presso le note cascate che visiteremo tornando al parcheggio. Il pranzo sarà al sacco, sul prato all’ombra della Torre, continuando a parlare della meraviglia di questi luoghi già abitati dagli Etruschi che, da abili scalpellini, lavorarono la roccia vulcanica ricavandone grotte, tagliate e maestosi altari che i sacerdoti utilizzavano per venerare gli Dei, osservare le costellazioni e compiere sacrifici di  animali. Con l’arrivo dei Romani molti di questi abitati furono abbandonati e poi ripopolati nel Medioevo, come testimoniano i resti di
castelli, chiese, torri, mulini e cimiteri paleocristiani che si incontrano lungo il percorso.

Una giornata di trekking e cultura, accompagnati da un’archeologa e un naturalista all’insegna del motto di ‘Gnamo: camminare conduce la mente in un altrove che diventa scoperta. Con l’occasione si comunica che questo itinerario, così come gli altri proposti da ‘Gnamo, può essere replicato su prenotazione (raggiungendo un numero adeguato di partecipanti). Si invitano quindi le strutture ricettive, o chiunque fosse interessato, a contattare la Cooperativa Sociale Il Camaleonte.

Si consiglia di indossare scarponcini alti sopra la caviglia a forte  scolpitura, vestirsi a strati e portare un keeway in caso di pioggia improvvisa. Si suggerisce inoltre di portare acqua e pranzo al sacco. Il  rientro al parcheggio è previsto per le ore 16,00.

Per info e prenotazioni (entro le 14 del giorno precedente):
Il Camaleonte Coop. Sociale (Facebook, Twitter, Instagram)
T 349 8774548 (Fabrizio) – 349 0762441 (Eleonora)
http://ilcamaleonte-coopsociale.blogspot.it/
coop.ilcamaleonte@libero.it

SalvaSalva

SalvaSalva

Share.

Comments are closed.