EnglishFrenchGermanItalianSpanish

| 17 OTTOBRE 2021 | CERVETERI – Escursioni: la suggestiva via degli Inferi e le cascate naturali!

0

Le cascate di Cerveteri, un paesaggio scandito da acque, boschi, pareti tufacee e resti di civiltà passate. Situate lungo un torrente, incastonate nella roccia tufacea e nella natura rigogliosa, formano piccoli laghetti. Rivoli e ruscelli con il loro fluire hanno levigato per millenni questo territorio di roccia vulcanica disegnando fossi, forre, salti d’acqua e laghetti. La ricchezza di acque ha favorito una natura lussureggiante con un sottobosco ricco di felci, ciclamini, edere, ombelichi di venere e pungitopo. In questo territorio, oggi patrimonio dell’umanità, coesistono in una fusione reciproca la natura e la storia, con le vestigia lasciate dall’antica civiltà degli Etruschi, la necropoli della Banditaccia, una tra le più importanti necropoli d’Europa.

ITINERARIO
Partiamo dalla Necropoli della Banditaccia, e prima di incontrare le cascate, cammineremo nella storia del popolo Etrusco attraversando la suggestiva via degli Inferi, luogo in cui ascoltare la presenza delle mille anime di un mondo antico. Proseguiamo verso un’antica porta etrusca, la Porta Coperta. Poi la strada che scende rapidamente attraverso una tagliata, ci porterà al primo dei tre guadi e, in pochi attimi, dal altopiano assolato passeremo alla forra ombrosa, una vallata in cui la presenza di pareti rocciose e di un fitto bosco ricorda il panorama dei canyon. Infine incontriamo le antiche ferriere di Cerveteri, un forno dello Stato Pontificio in uso fino al Seicento. Da qui parte il sentiero che ci conduce alla meraviglia del contesto che circonda le cascate: del Vaccinello, dell’ Arenile, Braccio di Mare, dell’Ospedaletto e della Mola (o di Castel Giuliano). Il giro ad anello si chiude con una strada in salita che ci riporta alla distesa dei campi agricoli, da cui si intravede il mare, fino a giungere di nuovo alla Porta Coperta e quindi sul sentiero già battuto.

CARATTERISTICHE ESCURSIONE
Difficoltà: E (ci sono alcuni guadi da attraversare, si consigliano scarpe da trekking impermeabili – in alternativa sono attraversabili anche a piedi scalzi)
Dislivello: 360 m circa
Lunghezza: 13.6 km circa
Durata: 7 ore circa

PUNTO RITROVO:
ore 9.30 NECROPOLI DELLA BANDITACCIA
Riferimento Google Maps: https://goo.gl/maps/PEzPVFJiZRotp1pg9 (è presente un ampio parcheggio)

PER PRENOTAZIONI
preferibilmente via whatsapp indicando nome e cognome dei partecipanti, n° tessera Federtrek (si può registrare la mattina dell’escursione)
Accompagna:
AEV Stefania Giannetti Garofalo 338 176 1786
AEV Vinicio La Pietra -insegnante di Yoga- 3457345608
PER PRENOTARE
La guida si riserva il diritto di annullare o modificare l’itinerario proposto a sua discrezione, per garantire la sicurezza o in base alle condizioni del meteo del sentiero e dei partecipanti.

Chi non possiede la tessera (che si potrà fare il giorno stesso dell’escursione) dovrà indicare nel messaggio whatsapp anche luogo e data di nascita.
In forza delle disposizioni anti COVID-19 non è possibile organizzare il car pooling e assegnare i posti.

COSA PORTARE e ABBIGLIAMENTO :
Obbligatorio l’utilizzo di scarpe da trekking
zaino adatto al trasporto del necessario per la giornata;
abbigliamento adatto ad una escursione e alla permanenza in montagna o in natura e di tutto quanto il partecipante ritenga aver bisogno. Necessario un capo impermeabile da indossare all’occorrenza come strato più esterno protettivo.
Consigliati 1 litro d’acqua e bastoncini telescopici.
Qualora gli accompagnatori giudicassero non adeguato l’equipaggiamento posseduto dall’escursionista potranno optare per non accettarne la partecipazione all’attività

QUOTE DI PARTECIPAZIONE:
Contributo associativo di partecipazione all’escursione 10 € + 10 € per chi partecipa alla lezione di yoga
Evento riservato ai soci in regola con il tesseramento
(tessera Federtrek 15 € ove non presente, durata 365 gg dalla sottoscrizione).
Per la sottoscrizione o rinnovo della tessera scarica il modulo al seguente link:
https://www.noitrek.it/…/NOITREK_Modulo_iscrizione

Gli itinerari potranno subire variazioni in base alle condizioni meteo o nel caso in cui i percorsi non fossero ritenuti sicuri dagli accompagnatori.

DISPOSIZIONI ANTI COVID-19
Per favore leggi con attenzione le raccomandazioni di FederTrek per partecipare all’escursione in tutta sicurezza: http://www.federtrek.org/?p=3836#3n09i7t2r5e2k

Share.

Comments are closed.