EnglishFrenchGermanItalianSpanish

| 15 SETTEMBRE 2019 | TUSCIA – Camminando nella Storia da Nepi a Falerii Novi

0

Dopo una piccola pausa estiva, tornano finalmente le splendide passeggiate in questo incredibile territorio: L’AGRO FALISCO! Questa volta non sarà una semplice escursione..ma un vero e proprio viaggio nella storia alla scoperta del glorioso passato di questa area geografica!!!

Partendo da Nepi (VT) arriveremo all’interno dell’antica città di Falerii Novi, costruita dai romani dopo la distruzione di Falerii Veteres (241 a.C), il centro più importante della civiltà FALISCA.
Il percorso, di circa 9 km, si snoda lungo la VIA AMERINA, l’antica strada consolare romana costruita nel 241 a.C..
Durante il cammino si potranno ammirare alcune necropoli, vie cave e ponti romani….oltre naturalmente ad un paesaggio incredibile dominato da una vegetazione amazzonica e dall’onnipresente e solitario Monte Soratte….ma non solo..durante il tragitto, infatti, si avrà modo di ammirare anche l’esterno dell’antico insediamento medievale di TORRE DELL’ISOLA CONVERSINA, con i resti della torre che svettano maestosi sulla vegetazione circostante.
Questo nostro “VIAGGIO NELLA STORIA” si concluderà all’interno delle mura dell’antica città di Falerii Novi, la quale, ancora oggi, risulta “addormentata” sotto il livello del suolo, nonostante diversi studi effettuati con il georadar hanno confermato la presenza di importanti resti del suo glorioso passato.

PER L’OCCASIONE, CI SARA’ L’APERTURA STRAORDINARIA DELL’ANTICA ABBAZIA CISTERCENSE DI SANTA MARIA IN FALERII, DOVE AD ATTENDERCI CI SARA’ DORIANO PEDICA, CHE ARRICCHIRA’ QUESTA NOSTRA VISITA MOSTRANDOCI I SUOI STUDI DECENNALI RIGUARDO QUESTO ANTICO CENTRO RELIGIOSO E NON SOLO…

NON PERDERE L’OCCASIONE DI CAMMINARE NEL TEMPO….A DUE PASSI DA ROMA!!!!

COSA VISITEREMO LUNGO IL CAMMINO:

– La via Amerina (241 a.C.)

– Ponte romano

– Alcune necropoli scavate a mano nel tufo

– La tomba del “Re” e della “Regina”

– L’esterno dell’antico ‘insediamento medievale di Torre dell’Isola Conversina

– I resti dell’antica città di Falerii Novi (241 a.C.)

– L’interno della splendida ABBAZIA CISTERCENSE DI SANTA MARIA IN FALLERI, edificata a partire dalla seconda metà del XII secolo da monaci provenienti direttamente dalla Francia.

PER INFO E PRENOTAZIONI:

LUCA 3386978479

LUNGHEZZA PERCORSO:

9 KM

DURATA:

+/- 5 ore (+ PAUSA PRANZO)

DIFFICOLTA’:

Facile

CONTRIBUTO ASSOCIATIVO:

12 EURO ( La quota comprende: ESCURSIONE + ASSICURAZIONE GIORNALIERA + TESSERA ASSOCIATIVA )

COSA PORTARE:

Abbigliamento e scarpe da trekking + pranzo al sacco + acqua (almeno 1,5 lt a testa)

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO:

Ore 9:30 puntuali presso Falerii Novi (Fabrica di Roma, VT)

AD ACCOMPAGNARVI IN QUESTA ESCURSIONE:

LUCA PANICHELLI, Dottore in “Arte, cultura e turismo del territorio”; esperto conoscitore dell’Agro Falisco; studioso della cultura falisca; fondatore del blog Tesori Nascosti – Agro Falisco

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:

Nel momento dell’ISCRIZIONE all’evento, che può avvenire per VIA TELEFONICA (Luca 3386978479) o TRAMITE MESSAGGIO ALLA PAGINA FACEBOOK Tesori Nascosti – Agro Falisco, i partecipanti dovranno rilasciare i propri dati (nome, cognome, data di nascita e codice fiscale) per la stipulazione dell’assicurazione infortuni giornaliera compresa nella quota. I dati rilasciati verranno utilizzati ai sensi dell’art. 13 D.lgs. n. 196/2003 per la stipulazione della polizza stessa. I dati vanno forniti solo per la prima partecipazione, per le escursioni successive non verranno richiesti in quanto registrati.

EVENTO ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE CULTURALE ” Strada dei Sapori e della Cultura nelle Forre Falische” IN COLLABORAZIONE CON IL BLOG Tesori Nascosti – Agro Falisco

LE ISCRIZIONI ALL’EVENTO SARANNO CHIUSE SABATO 14 SETTEMBRE O AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MASSIMO DEI PARTECIPANTI.

Share.