| 14 APRILE 2018 | TUSCANIA – Al Rivellino omaggio a De Andrè con gli Hotel Supramonte!

0

 L’Omaggio a De Andrè degli Hotel Supramonte chiude la stagione del Rivellino. Sabato 14 aprile, alle 21, a salire sul palco del teatro tuscanese, sarà la band rivelazione degli ultimi anni.

Gli Hotel Supramonte nascono nel marzo 2013 da una sorta di “devozione” per Fabrizio De André, e, grazie alla straordinaria somiglianza della voce di Luca Cionco con quella del mitico Faber, iniziano ad incassare, già dalle prime esibizioni, il positivo ed incoraggiante riscontro del pubblico.
Un concerto dopo l’altro, l’organico si allarga e si arricchisce grazie all’apporto di altri musicisti (chitarra, pianoforte, tastiere, Bouzouki, violino, Diamonica).
L’attenzione ai dettagli emerge gradatamente, le possibilità espressive aumentano ed il progetto cresce, registrando sempre maggiori consensi.

Il tempo ed i palchi danno ragione all’impegno dei sei musicisti e piano piano si lasciano letteralmente conquistare dalla fluidità musicale di autentiche pietre miliari della canzone italiana: “La guerra di Piero”, “Bocca di Rosa”, “Créuza de ma’ ”, “La canzone di Marinella”, “Il suonatore Jones”, “Un medico”, “Un giudice”, “Nella mia ora di libertà”.
Dopo una serie di soldout in diverse esibizioni anche fuori provincia (Tuscania, Spoleto, Montefiascone, Bassano Romano, Tuscania, Castell’Ottieri, Bolsena), tra il 2016 ed il 2017, c’è la definitiva consacrazione con la definitiva uscita di un atteso tributo discografico registrato in studio (cinque brani famosissimi del Faber, arrangiati ed interpretati dagli HS), e molti concerti, tra cui quello in Piazza S.Lorenzo a Viterbo insieme a Neri Marcorè, in cui sono stati registrati oltre duemila ingressi.

Al Rivellino,  gli Hotel proporranno una scaletta con brani che toccano tutti gli album del cantautore genovese e tagliano in maniera trasversale la sua storia e quella del Paese.

Il fine di ogni concerto è sempre quello di far rivivere Fabrizio De André ed emozionare il pubblico attraverso le parole, la musica, la filosofia e il grande patrimonio culturale che il grande poeta ha lasciato in eredità. Line Up: Luca Cionco (voce, chitarra) Serena Di Meo (violino, cori) Edoardo Fabbretti (batteria, percussioni), Alessandro Famiani (fisarmonica) Glauco Fantini (basso, cori) Antonello Pacioni (chitarra, bouzouki, mandolino) Massimiliano Pioppi (pianoforte, tastiera, cori).

L’Omaggio a De Andrè, insomma, chiude alla grande sia la stagione al Rivellino di Tuscania firmata da Ar Spettacoli con la partnership di Carramusa Group ed il patrocinio del Comune di Tuscania, sia il primo tour teatrale della band organizzato da Ar Spettacoli e dal tour manager Alessandro Rossi che ha toccato le città di Roma, Terni, San Vito Romano, Viterbo, Latina e Montalto di Castro.  

Fb: https://www.facebook.com/arspettacoli

Per info su biglietti Ticketitalia.com oppure Underground a Viterbo.

Prevendite presso il botteghino del teatro il martedì, giovedì, sabato h.10-13; e due ore prima di ogni spettacolo. Infoline  800912908 Tel.: 3939041725 – 335474640. 

| 14 APRILE 2018 | TUSCANIA - Al Rivellino omaggio a De Andrè con gli Hotel Supramonte!

SalvaSalva

SalvaSalva

Share.