EnglishFrenchGermanItalianSpanish

| 1,2 AGOSTO 2020 | TOLFA – Primo weekend con il Festival TolfArte!

0

Il weekend del 1 e 2 agosto si terranno le due giornate di anteprima per la 16a edizione del pluripremiato Festival Internazionale dell’Arte di Strada e dell’Artigianato artistico TolfArte che si terrà nella creativa città di Tolfa (Rm) dal 7 al 9 agosto 2020, con il motto “La Magia va avanti” che celebra la forza e la resistenza della Comunità artistica e della Città, con 50 spettacoli all’insegna dell’alta qualità, della ricerca creativa e della didattica per i più piccoli, riuscendo ad assicurare anche l’attesissimo appuntamento con la fortunata sezione TolfArte Kids.

Arte acrobatica e circense, musica, teatro, mostre, installazioni e laboratori anche quest’anno sapranno coinvolgere e incantare gli spettatori, che potranno godere di un’edizione totalmente inedita, su prenotazione obbligatoria su www.ticketino.com per consentire il rispetto di tutte le norme di distanziamento e prevenzione.

Il tradizionale e scenografico percorso artistico di 1500 metri si concentrerà nelle location più affascinanti del Centro Storico di Tolfa: la suggestiva Rocca di Tolfa che svetta sulla città e sulle colline circostanti, il bellissimo Chiostro rinascimentale del Polo Culturale, l’Anfiteatro della Villa Comunale (Parco Fondazione Ca.Ri.Civ.) e piazza Vittorio Veneto (piazza Nuova). Coinvolti anche Palazzo dell’Orologio (“Il Palazzaccio”) e Palazzo Buttaoni che ospiteranno installazioni teatrali, performance musicali e mostre ad accesso gratuito ma contingentato. Grande protagonista della prima giornata, sabato 1 agosto, è il coloratissimo e scatenato spettacolo The Reggae Circus di Adriano Bono nella Villa Comunale – Parco Fondazione Cariciv: un felice connubio tra musica reggae e spettacolo circense.

Tra nuove canzoni scritte ad hoc per lo show e vecchi classici del repertorio di Adriano Bono, il pubblico si ritroverà improvvisamente ad ammirare il numero di uno sputafuoco sul palco, o un numero di giocoleria, clownerie di ogni genere, una banda marciante che irrompe nel cuore della pista in mezzo al pubblico, un numero di Burlesque o di Belly Dance, acrobazie sopra o sotto il palco e quant’altro, in un susseguirsi vorticoso di numeri musicali e di arte varia che lasciano gli spettatori con la bocca aperta per lo stupore e in continua fibrillazione. Per permettere al pubblico di assistere agli spettacoli nel pieno rispetto delle normative di sicurezza anti Covid-19, la partecipazione è subordinata alla prenotazione obbligatoria al link https://www.ticketino.com/it/Event/Tolfarte-2020-XVI-Edizione-Limited-Edition/110668 con un costo simbolico di €1.

Protagonista musicale di domenica 2 agosto, sempre nella Villa Comunale, è la band Keet & More, con un travolgente folk/blues per uno show brillante e una buona dose di humor, attraverso l’accattivante connubio tra una grancassa in quattro, chitarre incalzanti ed un’armonica sferragliante come un treno in corsa. A precederli, Honk Honk Honk: un duo Moodi Boogie Blues.

A coronare entrambe le giornate, lo show di 35 minuti con le acrobazie del duo Cie Sonel: lei analogica, lui digitalissimo. Coinvolgendo nelle loro acrobazie dei carrelli da supermercato, i due poli opposti portano in scena le contraddizioni della più grande consumatrice: l’umanità. Con umore e magia, riusciranno a trasportare il pubblico in mondi paralleli infiniti. Prenotazione obbligatoria al costo simbolico di 1€ al link https://www.ticketino.com/it/Event/Tolfarte-2020-XVI-Edizione-Limited-Edition/110668

Dalle 16.30 fino alle 19, sia sabato che domenica si inaugura anche l’attesissima sezione TolfArte Kids: il festival a misura di bambino che ha riscosso un successo straordinario nelle passate edizioni. Ambientato nel Chiostro rinascimentale del Polo Culturale di Tolfa, comprende tanti laboratori didattici-creativi (pozioni magiche, tautogramma, pittura, lettura, ceramica, arti circensi, costruzione di giocattoli in legno) e spettacoli per bambini, più una serie di attività ludiche di contorno.

Tra gli artisti che animeranno la sezione Kids per la 16a edizione del Festival: la nota Libreria Ottimomassimo con un furgone carico di 3000 volumi per bambini e relativo spettacolo, i bellissimi laboratori di Arti Circensi a cura dell’Associazione l’Elisir dell’Arte e Catapulta Teatro Circo, il laboratorio di ceramica con l’artista Pirjo Eronen (Laboratorio Boschivo Monti della Tolfa), un divertentissimo laboratorio di cucina curato da Irene Mancuso, l’immancabile Laboratorio di Pozioni d’Amore a cura della Compagnia Blue in The Face, lo strabiliante spettacolo di Burattini a cura della Compagnia Mangiafuoco, il Laboratorio Cerchi di Suono a cura di Daniela Barra, l’Associazione Perfareungioco con il Laboratorio “Cartoni Animali”, un Laboratorio di Costruzione di Giocattoli in Legno e la fantastica e immancabile Tata Mary (Federica Mola) con bolle di sapone e palloncini.

Per il Programma dettagliato delle attività, consultare la pagina https://www.tolfarte.it/festival.

Prenotazione obbligatoria al costo simbolico di 1€ al link https://www.ticketino.com/it/Event/Tolfarte-2020-XVI-Edizione-Limited-Edition/110668.

Una grande edizione organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale TolfArte in stretta collaborazione con il Comune di Tolfa, con il sostegno della Regione Lazio e con la direzione artistica di Claudio Coticoni (Scuderie MArteLive) per portare avanti un evento storico ed emozionante, nel pieno rispetto di tutte le normative di sicurezza dettate dall’emergenza sanitaria, anche grazie alla sinergia con Protezione Civile, Croce Rossa Italiana e con le forze dell’ordine.

L’evento si inserisce nel progetto Etruria Meridionale della Cultura della Regione Lazio 2020/2021, di cui Tolfa è protagonista insieme alle città di Cerveteri, Santa Marinella e Allumiere.

Accanto ad artisti di caratura nazionale ed internazionale, la manifestazione ospiterà come sempre un’ampia sezione dedicata alle compagnie di ricerca, a nuovi contesti, nuovi linguaggi artistici e band inedite.

Tra i grandi nomi di TolfArte 2020: sul palco della Villa Comunale l’8 agosto Andrea Rivera con il suo divertente monologo tra musica e teatro e Peppe Voltarelli il 7 agosto con lo spettacolo di teatro-canzone “Planetario”, al Polo Culturale il 9 agosto l’attore Edoardo Pesce – vincitore del David di Donatello per il ruolo nel pluripremiato film di Matteo Garrone “Dogman”, Lorenzo Kruger (Nobraino), la compagnia acrobatica “eVenti Verticali” che venerdì 7 agosto in piazza Vittorio Veneto darà vita al suggestivo spettacolo di acrobatica aerea “Quadro”, con evoluzioni in aria a 30 metri di altezza.

Tra le personalità internazionali il noto artista cileno Mr Divynetz, ex performer del Cirque du Soleil, grande protagonista della 16a edizione con la sua Ruota Cyr. Tra gli altri artisti in programma nel weekend 7-8-9 agosto: le sperimentazioni vocali di Gianluca Secco – vincitore della targa Miglior interpretazione NuovoImaie al Premio Tenco 2016, la street band Lestofunky, Dely De Marzo, la performance di Fuoco e poesia di Fokoloko, la Piccola Grande Aurora, Musica Muta, Vincenzo Bencini, Niccolò Nardelli (vincitore Biennale MArteLive 2019) e Daniele Romeo con i Ritratti Musicali improvvisati.

IL FESTIVAL

Nato nel 2005 come ponte di incontro tra la tradizione artigianale e artistica locale, l’arte di strada e l’arte contemporanea e sperimentale, il TolfArte ha mantenuto le sue peculiarità con una crescita esponenziale, confermando ogni anno oltre 50.000 presenze che per 3 giorni inondano un paese di circa 5200 abitanti.

Unica nel suo genere, la manifestazione è punto di riferimento per gli eventi del settore: negli anni ha ottenuto diversi riconoscimenti tra cui “Miglior Festival emergente d’Italia” dalla Rete dei Festival (2011), il Patrocinio Ufficiale di EXPO MILANO 2015, il riconoscimento di “Best practice” da parte del network mondiale Cittaslow International (2015) e quello di “Buona pratica in ambito culturale” della Regione Lazio (2016). TolfArte è gemellato con il Kulturisten festival di Nesodden (Oslo, Norvegia). Da sempre TolfArte si caratterizzata per la grande partecipazione della cittadinanza, sia nell’accoglienza degli artisti e del pubblico, sia nella gestione degli spazi pubblici e condivisi. 

Il grande impatto che l’evento ha da ben 15 anni sul territorio, ha ispirato una delibera comunale che definisce ufficialmente Tolfa “Amica dell’Arte di strada” liberalizzando l’Arte di strada su tutto il territorio, in controtendenza con le restrizioni presenti in molti altri comuni. Già dall’arrivo a Tolfa è possibile vedere sul cartello di Benvenuto il logo che fa riferimento alla delibera e che permette ad ogni artista di esibirsi in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo della città.


LINK
www.tolfarte.it
Prenotazione obbligatoria su Ticketino al link https://www.ticketino.com/it/Event/Tolfarte-2020-XVI-Edizione-Limited-Edition/110668
Videostory: https://youtu.be/JoXcdYxvU-o

Facebook: https://www.facebook.com/TolfArte
Instagram: https://www.instagram.com/tolfarte


CONTATTI

Associazione di Promozione Sociale TolfArte 
info@giovanitolfa.it
Cristiano Dionisi tel. 335.6688224
Francesca Ciaralli tel. 339.2587425
Ufficio Stampa TolfArte: Fiorenza Gherardi De Candei tel. 328.1743236  info@fiorenzagherardi.com

Share.

Comments are closed.