| 9 SETTEMBRE 2017 | BOMARZO – Passeggiata alla scoperta della Piramide etrusca!

0

La piramide etrusca si erge solitaria sulla valle del fiume Tevere circondata da boschi antichi in tutta la sua maestosità.

Tre serie di gradini culminanti in un altare sommitale rendono unico questo misterioso monumento creato da un monolite di peperino.

Nei pressi di Bomarzo si trova un particolare masso tufaceo di 8 x 16 metri circa adibito a luogo di culto dagli Etruschi del VII secolo A.C. Viene chiamata “Piramide di Bomarzo” nonostante sia una piramide tronca, simile a quelle dei Maya; un nome più appropriato sarebbe “altare piramidale”, ma qualcuno la chiama anche “sasso del predicatore”,  per la somiglianza ad un pulpito. 

Il masso è stato sapientemente lavorato per ricavarne una struttura di circa 50 gradini con due altari intermedi affiancati e un altare principale posto più in alto. Sono inoltre presenti vari sedili e dei canali che dovevano servire per la raccolta di liquidi versati durante i sacrifici. Si possono ancora vedere varie nicchie probabilmente destinate ad accogliere strumenti rituali e di culto.

È probabile che prima degli Etruschi il posto fosse stato scelto come “luogo alto” dalla cività dei Rinaldoniani, solita insediarsi proprio lungo i corsi d’acqua e sopra rupi  prossime ai fiumi dove i Rinaldoniani scolpivano pietre  per farne sepolcri e per fini astronomici e di culto.

Incontro ore 09:00 Bar Da Nando Al Pallone VITORCHIANO. Strada sorianese 1. Vt.
Si consigliano scarpe da trekking, almeno un litro d’acqua, uno snack, giacca da pioggia.
Fine alle ore 13:00 circa.

Costo 15 euro a persona adulti, 7 euro ragazzi fino a 15 anni.

Prenotazione obbligatoria entro le ore 18:00 del giorno precedente ad Elisa
Telefono: 3280166513.
Mail : marsgaeden@libero.it

Condividi